Catena di sollevamento di un carrello retrattile Linde

Unione salda

Catene di sollevamento

Le catene di sollevamento sono le parti più sollecitate di un carrello elevatore. La loro durata dipende dalla qualità del materiale utilizzato e dalla progettazione dei singoli elementi. Entrambi i fattori sono stati ottimizzati dagli ingegneri di Linde Material Handling e per questo le catene di sollevamento originali Linde sono particolarmente sollecitabili, resistenti all'usura e sicure.

Vantaggi delle catene di sollevamento di qualità Linde

Materiali di alta qualità e sistemi di lubrificazione

Nella produzione delle catene di sollevamento Linde vengono impiegati materiali di alta qualità resistenti alle forti sollecitazioni. Inoltre, la cosiddetta “lubrificazione a sbattimento” permette di lubrificare tutti gli spazi intermedi fra le piastrine e i perni delle catene di sollevamento, oltre alla superficie della catena stessa.

Progettazione ottimizzata

I progettisti Linde hanno ottimizzato l'unione fra i singoli componenti della catena in modo da permettere a maglie, fermi e supporti della catena di lavorare interagendo in maniera efficiente. Le resistenza delle catene di sollevamento Linde è testata secondo le norme ISO 3691-1. Ad esempio, il test di "rinvio della catena sotto carico" è una prova dinamica che permette di determinare la resistenza e l'usura in condizioni reali. Grazie alle speciali geometrie delle maglie, le catene scorrono silenziosamente per proteggere l'udito degli operatori.