I carrelli elevatori a marchio Linde Material Handling sono gli aiutanti numero uno nell'intralogistica.
Il numero uno degli aiutanti

Carrello elevatore

Il carrello elevatore è l'aiutante numero uno nella logistica interna. In quanto carrello elevatore versatile e potente, è ideale per il trasporto e la movimentazione delle merci in capannoni, impianti di produzione e aree esterne.

Da oltre 60 anni Linde Material Handling offre il carrello elevatore più adatto a ogni settore ed esigenza. L'offerta sui carrelli elevatori Linde è unica: abbraccia 77 serie prodotte con fino a 382 varianti di costruzione e oltre 10.000 opzioni di equipaggiamento. I principi guida sono sempre la produttività, la sicurezza e l'ergonomia.

Carrello elevatore: confronto tra carrello elevatore elettrico e carrello elevatore termico

Carrello elevatore elettrico o termico? Questa è una domanda fondamentale per ogni magazzino e ogni reparto di produzione. È soprattutto il luogo di utilizzo che determina la scelta del carrello elevatore: un carrello elevatore elettrico è ideale per l'utilizzo in un capannone, in quanto non vengono rilasciate emissioni e il lavoro viene svolto in gran parte in modo silenzioso. I carrelli elevatori con motori a combustione sono spesso utilizzati all'aperto, in quanto qui si può garantire facilmente una semplice fornitura di energia sotto forma di gas o diesel. I carrelli elevatori termici resistono anche alle condizioni climatiche più difficili grazie alla loro elevata capacità di carico.

Carrello elevatore elettrico a marchio Linde

Linde offre una vasta gamma di carrelli elevatori elettrici in grado di gestire facilmente carichi compresi tra 1.000 e 8.000 chilogrammi. La loro particolare forza risiede nella precisione e nell'agilità, che si traducono in elevate prestazioni di manovrabilità. Linde ha sviluppato una potente tecnologia di trasmissione con trazione sensibile per consentire il sollevamento e il trasporto rapido dei carichi. Tutti i modelli di carrelli elevatori elettrici sono di facile utilizzo e dispongono di un assale compatto che non richiede manutenzione, consentendo così manovre dalla precisione millimetrica.

Qui sono disponibili maggiori informazioni sui carrelli elevatori elettrici a marchio Linde.
Carrello elevatore elettrico E30 a marchio Linde Material Handling
Carrello elevatore termico H16 a marchio Linde Material Handling

Carrello elevatore termico a marchio Linde

Da molti anni Linde definisce gli standard di produttività ed efficienza del carrello elevatore con motori a combustione. L'ampio portafoglio di carrelli elevatori termici copre la gamma di portate da 1,4 a 18 tonnellate. La combinazione di trasmissione idrostatica, controllo a doppio pedale ed elementi di comando Linde Load Control assicura che il conducente possa eseguire ogni movimento di guida e di sollevamento in modo rapido e preciso. Grazie all'efficiente trasmissione di forza e al comando intelligente, i carrelli elevatori termici hanno sempre a disposizione una potenza sufficiente.

Qui sono disponibili maggiori informazioni sui carrelli elevatori termici a marchio Linde.
Carrello elevatore con nuovi standard: utilizzo del carrello elevatore diesel Linde H20-H35 in un capannone

H20-H35: perfezione fin nei minimi dettagli

I carrelli elevatori diesel e a gas H20-H35 sono i primi di una nuova generazione di carrelli elevatori con i quali Linde definisce ancora una volta lo standard per prestazioni, ergonomia, sicurezza e connettività. Questi carrelli elevatori continueranno anche in futuro a offrire le migliori soluzioni possibili alle sfide della movimentazione di flussi di materiali. La base tecnica è fornita dal collaudato sistema di trasmissione idrostatica, che trasferisce la potenza del motore industriale alle ruote motrici e all'idraulica di sollevamento senza perdite. Allo stesso tempo, il design robusto garantisce una lunga durata con bassi requisiti di manutenzione.

Per saperne di più sul muletto di nuova generazione.

Carrello elevatore franco fabbrica: acquistare nuovi carrelli elevatori

Consigli per il finanziamento di un carrello elevatore

Chiunque voglia acquistare un nuovo carrello elevatore a marchio Linde riceverà una proposta di finanziamento personalizzata. In questo modo viene garantito il miglior rapporto possibile tra costi e benefici. La soluzione non deve essere sempre un nuovo acquisto: come opzioni sono disponibili anche il leasing, il rental, il noleggio a breve termine o l’acquisto tramite noleggio.

Per saperne di più sulle possibilità di finanziamento per i nuovi muletti.

Carrello elevatore con "esperienza di vita": carrelli elevatori usati "Qualità Certificata"

Ora le start-up, aziende in fase di crescita o con tempi operativi diversi per i carrelli elevatori, stanno cercando opportunità per soddisfare le loro specifiche esigenze in modo affidabile ed economico. I carrelli elevatori usati, sistematicamente preparati e certificati da Linde, sono un'alternativa altamente qualificata e conveniente. Grazie a una precisa annotazione degli interventi effettuati sul carrello e a un collaudo accurato al momento del rientro, Linde seleziona solo gli apparecchi migliori per il programma.

Per saperne di più sui carrelli elevatori usati a marchio Linde.
Sistema di blocco dell'accensione di un carrello elevatore usato certificato da Linde

Carrello elevatore temporaneo: carrello elevatore a noleggio Linde

Carrello elevatore a noleggio Linde in funzione

In molte situazioni l'alternativa più economica può essere il noleggio anziché l'acquisto di un nuovo carrello: ad esempio durante i picchi di ordine stagionali e prima di grandi eventi. Il servizio di noleggio Linde comprende non solo la consegna rapida dei muletti richiesti con urgenza, ma offre anche la consulenza e la flessibilità necessarie. In queste fasi di lavoro spesso intensivo, le imprese possono così ricorrere a offerte di soluzioni flessibili.

Per saperne di più sui carrelli elevatori a noleggio a marchio Linde.

Carrello elevatore in team: gestione flotta Linde

Un carrello elevatore può fare molto, una flotta ancora di più. Il presupposto è una gestione economica della flotta. Ciò include, ad esempio, l'identificazione di carrelli che sono soggetti a guasti, sovraccarichi o sottoutilizzati. Con il sistema di gestione flotta Linde connect, Linde mette a disposizione proprio le informazioni che servono ai gestori di flotta per l'impiego efficiente dei propri carrelli elevatori, a prescindere dall'ubicazione e grandezza della flotta, dal fatto che i carrelli elevatori siano nuovi o esistenti o che siano apparecchi di altri costruttori.

Per saperne di più sulla gestione flotta Linde.
connect-peolpe-4284_6005_BX22_16x9w640

Come funzionano i carrelli elevatori

Per una solida intralogistica

Il carrello elevatore è il tuttofare della movimentazione e del trasporto interni delle merci. Grazie alle loro caratteristiche speciali e all'ampia gamma di opzioni di equipaggiamento, i carelli elevatori termici ed elettrici Linde hanno dimostrato il loro valore per decenni in numerosi settori industriali. Linde rimane fedele a questo ruolo e trova la giusta soluzione in termini di carrelli e flotte per ogni nuova esigenza logistica.

Struttura di un carrello elevatore

Le principali caratteristiche progettuali di qualsiasi carrello elevatore sono il montante nella parte anteriore e il contrappeso nella parte posteriore. Sul carrello elevatore ci sono due forche, con distanza regolabile, che possono essere sollevate dal sistema idraulico.

Immagine della struttura di un carrello elevatore

1: Puleggia 2: Montante di sollevamento 3: Catena di sollevamento 4: Piastra porta-forche 5: Forca 6: Vano motore/batteria 7: Contrappeso 8: Tettoia con cilindri di ribaltamento in cima

Azionamenti per carrelli elevatori

Quando si sceglie un carrello elevatore, è importante considerare non solo i costi di acquisto, ma anche i costi di gestione e quindi i costi energetici. Le soluzioni con batterie agli ioni di litio o celle combustibili sono sempre più popolari come alternativa ai motori a combustione e alle batterie al piombo-acido. Linde Material Handling offre tecnologie e servizi all'avanguardia per ogni sistema energetico.

Con quattro sistemi energetici, Linde fornisce la giusta soluzione per ogni esigenza logistica:

Motore a combustione

I carrelli elevatori termici offrono un vantaggio rispetto ad altri sistemi: grazie all'ampia altezza minima dal suolo sono adatti anche a terreni irregolari. Inoltre, i motori garantiscono sempre performance elevate. Questi carrelli elevatori termici sono disponibili presso Linde.

Batteria al piombo-acido

I carrelli elevatori elettrici con batterie al piombo-acido sono ancora molto richiesti quando è possibile sostituire le batterie in un'operazione su più turni o quando i carrelli elevatori non funzionano al massimo della loro capacità. Questo vale, ad esempio, per i rivenditori al dettaglio che necessitano di un carrello elevatore solo per poche ore al giorno per le operazioni di carico e scarico. Questi carrelli elevatori elettrici sono disponibili presso Linde.

Batteria agli ioni di litio

Con la tecnologia agli ioni di litio (Li-ION) non è più necessario un cambio batteria dispendioso in termini di costi e di tempo, dal momento che la batteria può essere ricaricata anche durante brevi pause di lavoro.

Cella combustibile

I carrelli elevatori con cella combustibile si riempiono di idrogeno in massimo tre minuti. L'elevata disponibilità dei carrelli è un grande vantaggio, soprattutto durante le difficili operazioni su più turni.

La storia dei carrelli elevatori Linde in sintesi

Con il carrello elevatore termico a H20-H35, Linde stabilisce nuovi standard industriali per i carrelli elevatori con carico a sbalzo.

2019: nuova generazione di carrelli elevatori termici

Con i potenti e maneggevoli carrelli elevatori termici collegati in rete della serie 1202 Linde definisce nuovi standard industriali per i carrelli elevatori con carico a sbalzo.

Linde Material Handling festeggia la produzione del carrello elevatore elettrico numero 111.111.

2017: carrello elevatore elettrico numero 111.111

Linde festeggia la produzione del carrello elevatore elettrico numero 111.111 della serie 386 con i modelli da E12 a E20, lanciati nel 2006.

Discorso di Sabine Neuß in occasione della consegna al cliente del 750.000simo carrello elevatore di Linde Material Handling.

2014: 750.000esimo carrello elevatore e primo WoMH

Linde festeggia la produzione del 750.000simo carrello elevatore. Alla prima edizione del World of Material Handling (WoMH) arrivano più di 6.000 visitatori specializzati.

Carrelli elevatori a marchio Linde Material Handling con azionamento a celle a combustibile davanti a un serbatoio di idrogeno

2009: carrello elevatore con azionamento ibrido e celle a combustibile

Linde presenta per la prima volta prototipi con azionamenti alternativi. Dal 2010 Linde è il primo produttore europeo di carrelli elevatori a offrire in serie apparecchi con cella a combustibile.

I conducenti di carrelli elevatori gareggiano sul percorso della StaplerCup 2005 con un carrello elevatore a marchio Linde Material Handling

2005: campionato per conducenti di carrelli elevatori

Si festeggia la prima edizione della StaplerCup. Più di 1.500 carrellisti prendono parte al primo campionato tedesco dei conducenti di carrelli elevatori.

Il carrello elevatore della serie 351 a marchio Linde Material Handling solleva tubature.

1985: la classe di portata "king-size" dei carrelli elevatori

La serie prodotta 351 rivoluziona il mondo dei carrelli. Nella classe di portata "king-size" con una portata da 2 a 3,5 tonnellate, il carrello elevatore diesel detta legge in materia di design e potenza di movimentazione.

Primo carrello elevatore elettrico Linde Material Handling

1971: il primo carrello elevatore elettrico a marchio Linde

Presentazione mondiale del primo carrello elevatore elettrico a marchio Linde in occasione della fiera di Hannover del 1971.

Il primo carrello elevatore a marchio Linde Material Handling: Hubtrac

1959: Il primo carrello elevatore a marchio Linde

La storia di successo dei carrelli elevatori Linde inizia nel 1959: Hubtrac è il primo carrello elevatore con trasmissione idrostatica.