Persona nello stabilimento con una Portable Unit sul corpo.
Linde Safety Guard

Il sistema di assistenza che rileva i pericoli sul nascere

La sicurezza dove conta

Cosa succede se carrelli elevatori, uomini e infrastruttura possono comunicare tra di loro?

Un carrello elevatore di Linde scarica un autocarro.

Dove operano i carrelli elevatori si genera un'interazione complessa tra uomo e macchina. Il Linde Safety Guard è un innovativo sistema di guida assistita che aiuta a riconoscere tempestivamente i pericoli.

Il carico e scarico di un autocarro comporta spesso situazioni critiche: carrelli elevatori e persone lavorano in uno spazio stretto, mentre le operazioni sono frenetiche e confuse. Nel peggiore dei casi ciò può causare danni a cose o addirittura a persone.

Tuttavia, non sono soltanto le situazioni in fase di scarico a richiedere la massima attenzione di tutte le persone coinvolte. Angoli ciechi, zone difficili da controllare e distrazioni legate ai rumori rappresentano rischi costanti che mettono a repentaglio la sicurezza nell'intralogistica.

Avvisati per tempo: Linde Safety Guard

Linde Safety Guard è un innovativo sistema di guida assistita che aumenta la sicurezza degli operatori dei carrelli elevatori e dei pedoni nelle dirette vicinanze del mezzo. Grazie all'allarme attivo in caso di pericolo, tutte le persone coinvolte possono reagire immediatamente. A seconda dell'applicazione e dell'apparecchio i componenti del Safety Guard avvisano tramite suoni, LED lampeggianti o vibrazioni. I pericoli vengono neutralizzati prima che si verifichino incidenti a persone e danni a cose.

Questo sistema di guida assistita è stato sviluppato dalla startup Comnovo che fa parte di Linde Material Handling da luglio 2017. Dall'inizio del 2016 il sistema viene installato nei carrelli elevatori di Linde Material Handling. Da allora ha dimostrato la sua efficacia alla prova dei fatti nei settori più disparati.

Un grafico mostra le aree di applicazione di Linde Safety Guard.

Sempre nella zona di protezione

Velocità eccessiva, persone che attraversano la corsia o visuale scarsa: lavorando con i carrelli elevatori possono verificarsi incidenti per vari motivi. Le zone di protezione del Linde Safety Guard possono essere impostate individualmente per tutte le situazioni di pericolo.

Situazioni di pericolo tra pedoni e carrelli elevatori

Nei pressi di angoli, attraversamenti pedonali o ingressi dei capannoni i carrelli elevatori possono essere pericolosi per le persone. Il Linde Safety Guard avvisa tempestivamente conducenti e pedoni. Il segnale viene trasmesso attraverso pareti e scaffali ed è esatto fino a 10 centimetri. I segnali scattano soltanto in presenza di un pericolo grave, non è una fastidiosa segnalazione continua.

Velocità eccessiva

Quando i carrelli elevatori percorrono rapidamente aree in cui incrociano spesso dei collaboratori possono verificarsi incidenti. La situazione diventa pericolosa anche quando percorsi lunghi e rettilinei spingono il conducente ad accelerare. Il Linde Safety Guard riduce la velocità del carrello elevatore nelle aree critiche.

Incidenti tra carrelli elevatori

Presso incroci poco visibili possono verificarsi collisioni tra carrelli elevatori. Il Linde Safety Guard avverte tutti i conducenti interessati della presenza di altri carrelli elevatori nella zona immediatamente prossima all'incrocio. Il ricevitore mostra la direzione da cui si stanno avvicinando i carrelli elevatori. La distanza di segnalazione dei carrelli elevatori può essere regolata.

Sicurezza esatta

Il Linde Safety Guard aumenta la sicurezza nella circolazione interna all'impresa. Guarda dietro gli angoli e attraverso le pareti, riduce la velocità e può essere impostato per qualunque situazione di pericolo.

Il Linde Safety Guard impedisce incidenti grazie a zone di avviso. I trasmettitori vengono posizionati su carrelli elevatori, pareti, scaffali e direttamente sui collaboratori e avvertono in diverse situazioni di pericolo riconoscendo il rischio tempestivamente.

Se ad esempio c’è il rischio di collisione tra uomo e macchina, i carrelli elevatori e i pedoni si avvertono reciprocamente. Un ricevitore sul carrello elevatore mostra quante persone si avvicinano da quale direzione alla zona di pericolo. Il pedone viene avvertito dal
trasmettitore che porta con sé. Il sistema funziona anche attraverso pareti e scaffali.

Inoltre, è possibile definire zone con determinate velocità. In queste zone il sistema riduce la velocità del carrello elevatore e informa il conducente. Tale procedura riduce gli incidenti tra carrelli elevatori e collaboratori nella zona di produzione o picking, ma anche presso incroci con scarsa visibilità.

Tutto ciò è possibile perché Linde Safety Guard determina la posizione di oggetti o persone selezionate con un'esattezza fino a dieci centimetri e le zone di avviso possono essere regolate individualmente. Questa precisione previene anche i falsi allarmi. L'affidabilità è garantita da un segnale radio
a banda larga nell'intervallo di 4 Ghz (UWB), che esclude disturbi dovuti a WiFi, Bluetooth o RFID.

Il sistema può essere adattato a tutte le necessità di sicurezza. È costituito da singoli moduli e può essere regolato su misura per la rispettiva situazione di pericolo sul posto.

Riepilogo dei vantaggi

  • Riconoscimento di persone e zone
  • Zone di avviso configurabili con un'esattezza fino a 10 centimetri
  • Visualizzazione di numero e posizione delle persone nella zona di pericolo
  • Avviso reciproco di persone e carrelli elevatori
  • Riconoscimento attraverso pareti e scaffali*
  • Installazione flessibile e rapida


*Vale per le strutture tipiche dell'intralogistica. Prova nell'ambito della consulenza.

Linde-Safety_Guard-68R4292-1_clear_quer
Linde Truck Unit

Truck Unit

La Truck Unit avvisa il conducente di un carrello elevatore tramite lampade LED e segnali acustici.

Linde Portable Unit

Portable Unit

La Portable Unit avvisa le persone con segnali acustici, lampade LED e vibrazione della presenza di carrelli elevatori in avvicinamento.

Linde Sensors

Sensori

Riconoscono le Unit di persone e carrelli elevatori in zone di pericolo definite.

Linde Truck Unit small

Truck Unit small

La Truck Unit small viene installata sul carrello elevatore e comunica con moduli fissi come la Static Unit o lo Zone Marker.

Linde Static Unit

Static Unit

La Static Unit demarca zone di pericolo in aree critiche come cancelli o incroci con scarsa visibilità. Avvisa l'area circostante con segnali acustici e lampade LED.

Linde Zone Marker

Zone Marker

Lo Zone Marker definisce zone in cui viene limitata la velocità.

Linde Charger

Charger

Il Charger ricarica a induzione la Portable Unit. L'attivazione completamente automatica garantisce un'ottima comodità di utilizzo.